Menu principale:

Policardo

Il mio stato
Condividi

Vai ai contenuti

Sapaio

Qualcosa di me > La mia Cantina > Rossi

Una grandissima scoperta del 2009 avvenuta durante
una pellegrinaggio tra cantine per l'addio al celibato del mio grande amico Giovanni.
Un Bolgheri superlativo con un rapporto
qualità /prezzo di tutto rispetto.
Massimo, il proprietario del Podere,
è di una gentilezza squisita e propone degustazioni del suo nettare in un contesto unico.


Scheda Tecnica

Uvaggio:

55% Cabernet Sauvignon,
25% Cabernet Franc,
10% Merlot,
10% Petit Verdot.

Alcool:

14,5 % vol

Vigneto:

Sistema di guida (doppia Cortina) con impianto di spaziatura piantagione di 75 x 180

Densità viti/ettaro:

7.500 piante per 25 ettari

Vendemmia:

Effettuata a mano con selezione delle uve.

Affinamento:

18 mesi in barriques di rovere francese e 10 mesi di affinamento in bottiglia

Rubino porpora che macchia il bicchiere, di trama fitta. Naso aperto ed armonioso, dove si sente tutto il calore della costa, mora e ribes nero, liquirizia e tabacco dolce, mentolato, ed una chiusura minerale importante. Ottimo lo sviluppo olfattivo che risulta comunque ancora in fase crescente. Colpisce al gusto per l’ampiezza del volume, avvolgente e caldo, con presenza tannica importante ma setosa e soprattutto per la buona freschezza (non facile a Bolgheri) che aiuta lo sviluppo gustativo davvero eccellente. Scorre diritto e pieno già inquadrato nonostante la chiara gioventù.
Finale di bocca lungo e caldo con una piacevole nota di marasca.


Home Page | Qualcosa di me | Scatti | Servizi | News & Blog | Libro degli ospiti | Links Amici | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu